Victor Zinchuk

Victor Zinchuk - Virtuoso della chitarra

Oggi, specialmente per i miei lettori italiani vorrei raccontare con piacere, di un grande compositore, virtuoso chitarrista e arrangiatore di talento – di Victor Zinchuk

Colui è davvero grande uomo e chitarista. La sua musica e la creazione mi ispira sempre, grazie lui ho imparato а suonare la chitara, grazie lui io ho cominciato ad ascoltare la musica classica, grazie lui io credo in me stesso e proseguo a fare quello che amo.

Victor ha iniziato la sua carriera musicale a letta di 18 anni, è andato alla scuola musicale di chitarra classica per bambini dotati dove ha studiato per 4 anni. Poi nel 1987 lui  inizia a lavorare con gli altri collectivi musicale. Zinchuk in seguito ha inizia la carriera di solista.

Nel 1991 ha vinto un grande festival musicale in Svizzera. E nel 1995 lui sia laureato con il massimo dei voti alla Università Statale di Mosca di Cultura e delle Arti.

E nel 2001 lui ha  impostato un record: esecuzione la suo variant della opera musicale "Il volo del calabrone" di Rimsky-Korsakov a un ritmo di 270 battiti al minuto. Allo stesso tempo, Victor ha eseguito questa opera riuscendo a suonare 20 note in un secondo.

Victor interpreta la musica classica come J. S. Bach, Mozart, sia le melodie popolare, come per esempio "il Tema del Padrino” di Ninno Roto oppure  “Besame Mucho”. Lui combina stile diverse nella sue opere musicale, sempre aggiugendo e cambiando qualcosa nella melodia per rendere tutto la cosa unica e nuova. Le sue opera sono sempre piene di energia, e di cose positive.

Lo stesso Victor è una persona molto positiva e attiva. Oltre la carriera musicale, lui s’interessa calcio e parla perfettamente la lingua italiana.  

Tra le opere classiche, che costituiscono la parte maggiore della sua musica, ci sono le opere della musica irlandese. Tutti queste melodie, dell paese delle foreste sempreverdi, sono state raccolte nella album che si chiama “Album Celtic”.Questo è uno dei album piu’ interessanti di Zinchuk che merita un attenzione particolare. Il lavoro per creazione del questo album è durato circa tre anni, è stata fatta il lavoro grande .

Anche io vorrei raccontarvi del altro non meno interessante lavoro di Victor – questo è un album che si chiama “La Formula del positivo”, annunciato nel 2012 anno. Questo album è composto delle opere musicale diverse: classiche, popolare, celtice, e c’è  anche una melodia brasiliana. Ma tutte questi opere sono unite dal fatto che sono costituiscano melodie allegre e molta positiva. Aggiugendo a questo il suono espressivo e positive della chitarra di Victor si può dire senza alcun dubbio, che questo album regalerà a voi un ottimo umore, persino nel sia brutto del giorno.

Non posso di ricordare che Victor ha girato moltissimo il tournee, come sia per la Russia che per Europa.

Vi consiglio di una volta andare al suo concerto, vi garantisco che riceverete una carica emozione di positivo per tutto il tempo

 

A proposito, novembre del anno precedente è stato annuciato l’album nuovo di Victor Zinchuk che si chiama – “Il trionfo della chitarra”

Senza dubio è un altro capolavoro del Maestro.